Descrizione costi orari

 

Il museo occitano Sòn de Lenga di Espaci Occitan è un intero museo esperienziale dedicato alla cultura occitana.

Il Sòn de Lenga, recentemente rinnovato, si propone come vetrina della cultura occitana, centro di interpretazione del territorio e punto di partenza per la visita nelle valli di lingua d’òc illustrando con un approccio gradevole e dinamico la straordinaria tradizione letteraria, la musica, la storia e tutti gli aspetti della vita materiale, folklorica e sociale del territorio di lingua d’òc.

Il progetto di attualizzazione è stato realizzato dalla Comunità Montana Valli Grana e Maira con il contributo della Regione Piemonte ai sensi della L.R. 4/2000.

Lo spazio è aperto a tutti: ai turisti e agli appassionai della cultura dell’area occitana, agli studenti di scuole elementari, medie e superiori, attraverso visite didattiche, e agli studenti universitari.


Costi

  • Ingresso intero: 4 €/cad
  • Scolaresche e da 8 a 14 anni: 2,50 €/cad
  • Sotto gli 8 anni e possessori carta Abbonamento Musei Torino Piemonte: gratuito

Il Museo fa parte della rete Nati con la cultura, per un museo a misura di famiglia e di bambini. Museo Family and Kids Friendly: ingresso gratuito per due accompagnatori di un bambino 0-12 mesi con Passaporto Culturale Nati con la cultura (ottenibile presso il museo stesso).

Orari

Orari di apertura nel rispetto delle norme per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19.

Il museo occitano di Espaci Occitan è aperto:

giovedì e venerdì dalle ore 10 alle 12 e dalle 15 alle 18 \ sabato dalle ore 10 alle 12.

Le visite di eventuali gruppi potranno essere concordate contattando l’Espaci Occitan al numero 0171/904075 o inviando una e-mail a segreteria@remove-this.espaci-occitan.org negli orari sopra indicati per definire le modalità di ingresso.

Per accedere al museo è necessario indossare la mascherina.

In ottemperanza alle disposizioni governative vigenti, previste per tutti i luoghi di cultura italiani (rif. D.L. del 23 luglio 2021), dal 6 agosto 2021 è obbligatorio che i visitatori esibiscano il Green Pass corredato da un valido documento di identità per accedere al Museo e all'Istituto di Studi. Le disposizioni non si applicano ai bambini di età inferiore ai 12 anni e ai soggetti con certificazione medica specifica.

ATTENZIONE: in mancanza del Green Pass e di un documento valido non sarà possibile accedere alle strutture .